Alla scoperta del borgo di Pennabilli e dintorni

Alla scoperta del borgo di Pennabilli e dintorni

Vorresti regalarti una gita piacevole nel nostro entroterra? Scopri Pennabilli e tute le sue bellezze.
Si caratterizza per i suoi due antichi castelli, quello dei Billi sopra la Rupe e quello di Penna sopra il Roccione, ai piedi del Monte Carpegna.

Offre anche alcuni interessanti musei da visitare: “Il Mateureka, il Museo del Calcolo”, in cui concederti un viaggio tra le più importanti scoperte ed invenzioni legate al mondo dell’informatica e della matematica. E se vuoi immergerti nella natura ti aspetta “Il Museo del Parco Sasso Simone e Simoncello”, inaugurato nel 2004.

Sempre per gli amanti di una pausa all’aria aperta o della pesca, assolutamente da vedere il lago di Andreuccio a Soanne a pochissimi passi da Pennabilli. Come ogni luogo del nostro entroterra le leggende si susseguono, ma ciò che ti farà innamorare è la sua atmosfera rilassante, in un piccolo angolo di paradiso tra querce, frassini e salici piangenti.

Pubblicata il 10/07/2020

Torna alla pagina precedente