Le tipicità della cucina romagnola

Le tipicità della cucina romagnola

I profumi e i sapori della tradizione ti conquisteranno a prima vista e assaggio!
La cucina romagnola offre tutta la varietà e la genuinità che sanno portare in tavola solo le “adzore”, le regine della casa in Romagna.

Assapora i prodotti tipici, dal mare alla pasta fatta in casa, fino a dolci preparati con ingredienti golosi e semplici.
Il prodotto per eccellenza nel nostro territorio è la piadina, più spessa o più sottile a seconda delle città in cui la provi, farcita con ingredienti salati o dolci, con salumi e formaggi, ma anche con le prelibatezze di pesce.
La classica? Crudo, squacquerone e rucola o con i sardoncini alla griglia.

Con la pasta tirata al matterello nascono invece ricette succulenti, tagliatelle, lasagne, cannelloni e tra i piatti veramente da non perdere, i cappelletti e i passatelli da provare sia asciutti che in brodo.

Infine il mare è protagonista anche a tavola, sughi di pesce allo scoglio e le vongole cucinate in mille modi diversi… e tu che cosa preferisci di più?

Pubblicata il 12/08/2020

Torna alla pagina precedente